Linee guida

«Verso una pastorale interculturale» – una pastorale migratoria in Svizzera

La Conferenza dei vescovi svizzeri (CVS) e la Conferenza centrale cattolica romana della Svizzera (RKZ) lanciano un progetto comune sul riorientamento della pastorale dei migranti in Svizzera. Le linee guida presentate a dicembre 2020 pongono le basi per un cambiamento d’impostazione per quanto riguarda l’orientamento, l’organizzazione e il finanziamento della pastorale dei migranti nella Chiesa Cattolica. Le linee guida aspirano a una maggiore coabitazione delle comunità linguistiche e dell’assistenza pastorale locale. Con l’attuazione delle suddette linee guida e, con esse, del nuovo orientamento, l’Ufficio migratio sarà investito sul piano nazionale.

Di seguito sono elencati i documenti più importanti relativi a questo progetto:

Messaggio dei vescovi svizzeri per l’attuazione delle nuove linee guida per la pastorale migratoria in Svizzera in diverse lingue


«Verso una pastorale interculturale»
Linee guida per una pastorale migratoria in Svizzera, della CVS e della RKZ (14 dicembre 2020)

Verso una pastorale interculturale. Linee guida per una pastorale migratoria in Svizzera Auf dem Weg zu einer interkulturellen Pastoral. Gesamtkonzept für die Migrationspastoral in der Schweiz En route vers une pastorale interculturelle. Concept global de pastorale des migrantes et migrants en Suisse

«Opportunità Pastorale migratoria»
Comunicato stampa congiunto della CVS e della RKZ, 25 marzo 2019 (in tedesco)

Medienmitteilung – Chance Migrationspastoral

«Pastorale migratoria in Svizzera»
Analisi dei dati sulla situazione attuale e loro valutazione, 15 gennaio 2019 (in tedesco e francese)

Migrantenpastoral in der Schweiz. Auswertung einer Erhebung der Ist-Situation und ihrer Beurteilung Analisi della situazione

«Incarico di progetto di linee guida per la pastorale migratoria»
Versione aggiornata dell’incarico di progetto, stato: fine febbraio 2018 (in tedesco)

Projekt Gesamtkonzept Migrantenpastoral